SOCIETÀ BIBLIOTECHE DIGITALI BIBLIOTECA ATTIVITÀ DI RICERCA ATTIVITÀ EDITORIALE LINK UTILI « Home «
 
Eventi Futuri
Eventi Passati
Iscriviti e sostieni
Biblioteche digitali
HOME Digital Library   Biblioteche digitali
 
Quaderni della Società Ligure di Storia Patria, 7/***, Genova, Società Ligure di Storia Patria, 2019
A. M. Salone Gobat
La Val Grue. Brevi notizie storiche sui paesi della valle
La Val Grue, come altre valli del Basso Piemonte confinanti con la Liguria, prende nome dal torrente che la attraversa. Il territorio, abitato in tempi remoti dai Liguri, rifugio per i cristiani perseguitati dall’impero romano, signoria dei vescovi di Tortona in epoca feudale, nell’Ottocento, dopo la caduta di Napoleone Bonaparte, è accorpato, come il resto del Piemonte, al Regno di Sardegna. Nei vari secoli, la vita in valle non è stata facile, funestata da epidemie di peste e colera, carestia e terremoto: tuttavia memorie del passato – come antiche pievi, chiese, ruderi di strutture difensive, edifici di pregio, opere d’arte – sono tuttora presenti e meritano di essere conosciute. I centri abitati, che si incontrano seguendo il corso del Grue, sono: Dernice, Garbagna, Avolasca, Casasco, Montemarzino, Montegioco, Cerreto Grue, Sarezzano, Viguzzolo. Le attività che vi sono praticate sono, prevalentemente, agricoltura, allevamento, produzione vinicola e casearia, affiancate da accoglienza e ristorazione.
Parole chiave: Avolasca, Garbagna, Grue, Montegioco, Sarezzano.
The Val Grue, like other valleys in Lower Piedmont bordering Liguria, takes its name from the stream that flows through it. The territory, inhabited in ancient times by the Ligurians, a refuge for the Christians persecuted by the Roman empire, lordship of the bishops of Tortona in the feudal era, in the nineteenth century, after the fall of Napoleon Bonaparte, is merged, like the rest of Piedmont, to Kingdom of Sardinia. Over the centuries, life in the valley has not been easy, marred by epidemics of plague and cholera, famine, earthquake: however memories of the past – such as ancient parishes, churches, ruins of defensive structures, prestigious buildings, works of art – are still present and deserve to be known. The inhabited centers along the Grue are: Dernice, Garbagna, Avolasca, Casasco, Montemarzino, Montegioco, Cerreto Grue, Sarezzano, Viguzzolo. The activities practiced there are, mainly, agriculture, breeding, wine and dairy production, accompanied by hospitality and catering
Keywords: Avolasca, Garbagna, Grue, Montegioco, Sarezzano.

Scarica il PDF

 
Come raggiungerci »
Orari di apertura »
Palazzo Ducale
piazza Giacomo Matteotti, 5
16123 GENOVA
 
casella postale 1831
16100 GENOVA CENTRO
@: storiapatria.genova@libero.it
R: redazione.slsp@yahoo.it
T: +39 010 0010470
C.F. 00674220108
IBAN: IT33 C05034 01424 0000000 10831
C.C. Postale: 14744163
www.storiapatriagenova.it
Mappa del sito »
~ Società Ligure di Storia Patria ~
Informativa sull'uso dei cookie